Blog

www.farmaservice.it / News  / Influenza, previsti circa 6 milioni di casi

Influenza, previsti circa 6 milioni di casi

 

Secondo il direttore (virologo) del Dipartimento di Scienze biomediche dell’Università di Milano ci saranno circa 6 milioni di casi nella stagione influenzale in arrivo, con un’incidenza leggermente inferiore rispetto agli scorsi anni, ma i virus influenzali saranno più insidiosi”.

Nella stagione influenzale dell’emisfero australe, si sono diffuse due nuove varianti dei virus: H3N2 (A/Kansas) e H1N1(A/Brisbane).

Questi oltre ad avere una maggiore capacità diffusiva, soprattutto l’H1N1 nei piccoli e l’H3N2 nei più anziani e fragili, possono provocare maggiori severità e rischio di complicanze.

L’H3N2 ha la capacità di lavorare in coppia con lo streptococco pneumoniae, e può quindi portare una sovrapposizione batterica. Oltre a questi due virus, saranno presenti anche i virus B/Colorado e B/Phuket, che sono varianti già conosciute nelle passate stagioni.

Quindi per le categorie a rischio è consigliabile vaccinarsi.

Per chi invece è contrario ai vaccini consigliamo comunque di fare prevenzione potenziando e aiutando il sistema immunitario.

Di seguito qualche esempio di prodotti che potrebbero interessare.

Per consulenze scrivici su info@farmaservice.it